Il Maestro Vudù John Arkam

Dagida, Bambola Voodoo di Magia Nera

Quando si parla di stregoneria voodoo ai più viene in mente la Dagida, la tristemente famosa bambola Voodoo. La sola idea delle dagide Voodoo, scatena la paura ed evoca immagini di vendetta violenta e sanguinaria in film, libri e storie popolari. Queste storie riportano che le bambole Voodoo sono fatte da membri Voodoo dei Caraibi che hanno un forte rancore contro un nemico. Il creatore della bambola Voodoo spinge gli spilloni nella bambola con l'obiettivo di maledirlo, causargli disgrazia, dolore fisico e persino la morte. Ma la dagida, le bambole Voodoo sono vere?

Dagida, la bambola voodoo di magia nera

Dagida, bambola voodoo malefica

Il Voodoo è una vera religione, uno stile di vita che non si limita affatto a una singola setta malefica (i Bokors) che pratica malefici a Haiti e in altri luoghi. I voodooisti (praticanti Voodoo) fanno bambole, ma le usano per scopi completamente diversi dalla vendetta. Le bambole Voodoo sono comunemente usate per aiutare le persone a guarire, oppure come mezzo per comunicare con i propri cari defunti. L'idea delle "bambole effige" come canale per scatenare le forze del male in un rituale è un mito che non viene neanche dai Caraibi, ma dal cuore stesso della civiltà occidentale: l'antico Medio Oriente.

Uso negativo della dagida

La Dagida viene comunemente adottata nei rituali Vudù operati da Bokors o Caplatas (stregoni Voodoo deviati che operano un Vudù nefasto, altrimenti detti "la mano sinistra del diavolo"), nonché da stregoni dediti a pratiche di magia nera. La dagida malefica praticata dai Bokors è la forma più classica di pratica "nera" e può essere di odio e di amore, a seconda della volontà di chi opera e dei gesti che vengono effettuati durante il rito.

La tradizione cabalistica della dagida, raccomanda la cera modellata per la raffigurazione della persona da colpire, ma si può sostituire la statuina con uova non fecondate, con velluto, oppure con l'attuale metodo più in uso: "la fotografia". Quest'ultima ha il vantaggio di riprodurre esattamente i lineamenti della persona da aggredire.

Quando si costruisce una dagida, bisogna incorporagli la vita fluidica della persona da ammaliare. Occorre dunque procurarsi del sangue, pezzettini di unghie, capelli, peli o, ancora meglio, saliva, sangue mestruale, sperma, urina o escrementi. In alternativa, occorre procurarsi qualsiasi oggetto che sia stato in contatto intimo con la vittima, come un fazzoletto, una calza, ecc.. Anche solo una sigaretta consumata è utilizzabile in un rituale di dagida.

Dagida e fatture di odio e amore

Nelle fatture di amore l'ammaliatore abbraccia, accarezza, prega, o meglio, ordina alla dagida che riproduce la persona da ammaliare di amarlo eternamente o di ritornare in caso di abbandono. Nelle fatture d'odio la dagida viene picchiata, trafitta con spilloni, insultata o sciolta lentamente al calore di una fiamma, mentre si pronunciano antiche frasi rituali della magia nera.

Se lo stregone o la strega che opera il rituale possiede il sapere ed i poteri adatti, gli effetti negativi sul malcapitato saranno immediati e devastanti. In entrambi i casi, alla fine di ogni rito la bambola (dagida) viene nascosta e coperta da un lenzuolo nero (per l'odio) o rosso (per l'amore), sino al rito successivo.

La Dagida nella tradizione popolare

Una frase consueta della tradizione popolare che viene recitata durante i riti di amore, mentre la dagida resta esposta al calore della fiamma è: "Come io faccio sciogliere questa cera sotto gli auspici dello spirito invocato, così si scioglierà di amore il cuore di ghiaccio che io voglio incendiare".

Come precisato negli articoli dedicati alla Magia Nera, quando si ricorre a pratiche malefiche di matrice nera il rischio evidente é di aprire le porte a forze oscure. Se non si possiede la forza e le capacità per controllare queste forze oscure, é estremamente probabile di dover poi pagare un prezzo assai salato (vedi la fatale Legge del Triplo Ritorno: ritorna tre volte, sia il bene che il male).

Uso positivo della dagida

Come ho detto sopra, i veri voodooisti fanno ricorso a bambole, ma le usano per scopi positivi e non certo malefici. Le bambole Voodoo sono infatti comunemente usate per aiutare le persone a guarire, oppure come mezzo per comunicare con i propri cari defunti. Le bambole Voodoo sono utilizzate anche per una varietà di buone ragioni, perché possono essere usate per evocare buoni spiriti e portare un grande cambiamento nel mondo.

Una bambola Voodoo si utilizza come se si stesse parlando direttamente con una persona, esortandola a rispondere e agire secondo i tuoi desideri.

Gli spilli colorati sono il modo più comune di usare le bambole Voodoo. Ogni colore della capoicchia ha un effetto diverso che vediamo.

- Bianco: Energie positive.
- Blu: Amore.
- Giallo: Denaro.
- Nero: Repulsione o attrazione di energie negative.
- Rosso: Potenza.
- Rosa: Vita.
- Verde: Tranquillità.
- Viola: Spiritualità.

Prima di pizzicare la bmbola con gli spilli, devi meditare sull'effetto che desideri creare. Ad esempio, se stai lanciando un incantesimo su te stesso, potresti infilare lo spillo su una parte specifica della tua bambola Voodoo: la testa per la conoscenza, il cuore per le emozioni e l'area dello stomaco per le sensazioni fisiche.

Come confezionare da soli una bambola voodoo

Crea una bambola che ti rassomiglia, dunque farai la bambola tenendo conto della tua figura, dell'altezza, proporzioni, ecc. Pensa a come ti vedi e fai la bambola in base al tuo aspetto.

Quando la bambola Voodoo è pronta, applica un po' diel tuo profumo sulla fronte, il petto e la pancia e recita la formula di battesimo:

"Ti battezzo col nome di (cita il nome). Adesso tu ed io siamo un tutt'uno!"

Vesti la bambola usando pezzi di abbigliamento che hai indossato. Ad esempio, usa una vecchia camicia per fare una piccola maglietta per la bambola e usa i tuoi pantaloni per confezionare i pantaloni della bambola Voodoo. Taglia una ciocca dei tuoi capelli e mettila sulla testa della bambola. Sbarazzarsi dei resti che sono rimasti (vestiti, capelli) alla fine della tua creazione, bruciandoli.

Questo è tutto. Ora puoi tentare di creare semplici incantesimi voodoo su te stesso/a.

Per quanto riguarda la bambola, devi tenerla in una scatola chiusa e nascondere la scatola in un posto sicuro. Se la bambola finisce nelle mani di un'altra persona con intenti malefici, questa stessa persona potrà utilizzare la tua bambola per farti del danno.

Vedi anche Rituali di Magia Antica, Patti con i Demoni e Evocare gli Spiriti

la magia voodoo del maestro john arkam

Presidente del Voodoo Council dal 1998 il Maestro John Arkam opera da oltre un trentennio il Voodoo positivo, etico, per combattere il male in ogni sua forma. È mondialmente riconosciuto come il massimo esperto di negatività, nonché di ritualistica di Magia Voodoo Bianca e Rossa, la più potente magia in assoluto.

Hai un serio problema di negatività? Hai un problema relazionale, di coppia? Contatta il Maestro Arkam per un consulto gratuito.

Il Voodoo Council promuove nel mondo la pratica etica della magia Voodoo che esclude ogni sacrificio animale.

john arkam presidente del voodoo council

Il sito Web del Maestro Voodoo John Arkam è online dal 1995

Il sito storico di riferimento dedicato alla Religione Voodoo, alla Magia Voodoo, nonché alle arti magiche tradizionali. La professionalità non si inventa: la si ottiene con anni e anni di pratica e di esperienza!

la magia voodoo contro negatività, malocchio

NEGATIVITÀ E MALOCCHIO

I RITI PURIFICATORI DEL MAESTRO ARKAM

 

ELIMINARE IL MALOCCHIO

 

ELIMINARE LA NEGATIVITÀ

 

SCANNING ENERGETICO

 

RIEQUILIBRIO CORPO ENERGETICO

esorcismi voodoo del mago voodoo John Arkam

PRESENZE MALEFICHE

GLI ESORCISMI DEL MAESTRO ARKAM

 

INFESTAZIONE DEMONIACA

 

OPPRESSIONE DEMONIACA

 

POSSESSIONE DEMONIACA

 

TEST DI MALEFICIO- MALEDIZIONE

 

Il VOODOO DI JOHN ARKAM CONTRO IL TERRORISMO

The Guardian

Mago Vudù John Arkam, il più potente prete voodoo del mondo

Mr. John Arkam, the most powerful voodoo priest in the world, based in Togo, West Africa.

JOHN ARKAM TRA I MIGLIORI MEDIUM MONDIALI

Richard Scaletta

Mago Vudù John Arkam fra i migliori medium

I poteri medianici di John Arkam ottengono l'eccezionale risultato di 89/100 dal LACH di Gary Schwartz.

Articoli in Evidenza

facebook   twitter

Riflettore