Il Maestro Vudù John Arkam

Piante Magiche, Erbe Magiche - I Poteri Magici di Piante e Erbe

I poteri di talune piante ed erbe magiche erano riconosciuti fin dall'antichità. Sin dai tempi più antichi le piante venivano utilizzate a scopo magico o terapeutico, grazie ai loro molteplici e misteriosi poteri. Le ultime ricerche scientifiche hanno dimostrato che anche le piante, al pari degli uomini e degli animali, hanno un'aura vitale che aumenta d'intensità in particolari momenti.

Anche che le vibrazioni emesse da queste piante ed erbe magiche esercitano un influsso positivo sull'uomo: grazie a sottili forze esoteriche, esse possiedono una benefica influenza che deriva dalle loro emanazioni magnetiche.

a

I poteri di erbe e piante magiche

Ma a piante ed erbe vengono attribuite soprattutto precise virtù magiche, pertanto rientrano soventemente nella composizione e preparazione di talismani, filtri ed essenze astrali. Gli antichi maghi ritenevano sacre 22 piante, ma il loro numero scese a 16 durante il Medioevo; occorre ricordare l'eliotropio, o erba della sincerità, la caledonia, o erba del trifoglio, la rosa che era una pianta iniziatica. Vi sono piante che, per la loro carica elettro-magnetica, possono donare energia o anche sottrarla, per cui è possibile parlare di piante magiche positive e piante magiche negative.

Raccolta delle Piante ed Erbe Magiche

Alcune piante ed erbe esercitano un potere esoterico benefico in stretta correlazione con vari fattori, quali il segno zodiacale, il momento in cui vengono raccolte, ecc. Per talune piante è indispensabile la scrupolosa osservanza di tutte le regole tramandate dalla tradizione, affinché esse conservino le loro caratteristiche ed estrinsechino al meglio le loro proprietà magiche.

Raccogli piante ed erbe unicamente durante la fase di luna crescente, in una giornata in cui il sole splenda alto (mai quando tira vento, c'è nebbia o è nuvoloso); le ore più propizie sono quelle comprese tra le undici e mezzodì, o fra le diciassette e le diciotto.

Lascia essiccare completamente piante ed erbe per qualche giorno, quindi riponile in un sacchetto di tela o di carta, oppure in un vaso di vetro; mai utilizzare dei contenitori di materiale plastico che ne neutralizzerebbe le radiazioni.

Come ho detto prima, anche il contatto diretto con la pianta o l'erba ha il potere di tonificare l'organismo e di allontanare eventuali forze negative.

Piante Magiche e Segni Zodiacali

Poiché ad ogni segno zodiacale corrisponde una pianta, un'erba in particolare, ecco le corrispondenze astrologiche:

Segni Zodiacali e Pianeti

Piante Rispondenti

Ariete
Lavanda
Toro
Rosa
Gemelli
Origano
Cancro
Lilla
Leone
Ciclamino
Vergine
Giacinto
Bilancia
Verbena
Scorpione
Erica
Saggittario
Violetta
Capricorno
Narciso
Acquario
Mughetto
Pesci
Glicine
Sole
Quercia
Luna
Noce
Mercurio
Muschio
Venere
Mirto
Marte
Agrifoglio
Giove
Felce
Saturno
Pino

Occorre ricordare ancora una volta che piante ed erbe vanno raccolte e riposte solo e soltanto nell'ora corrispondente al pianeta che le domina.

La Magia delle Piante

La magia delle piante è una antica tradizione che risale a tempi degli antichi egizi, ove le piante magiche venivano utilizzata per vari scopi come la guarigione, gli incantesimi di amore e le protezioni. Ogni pianta ed erba ha le sue proprietà magiche e i suoi punti di forza e può essere utilizzata per aggiungere potenza a ogni lavoro di magia: la pianta magica aiuterà a ottenere il risultato desiderato, poiché le piante stesse hanno degli alti livelli di proprietà magiche contenuti al loro interno. Grazie ai molteplici usi, la velocità e l'efficacia dei loro poteri, l'uso di piante ed erbe magiche è una delle arti più popolari ancor oggi.

Le streghe non sono le uniche ad aver utilizzato erbe e piante magiche per la guarigione: oggi è pratica comune della medicine alternative quella di utilizzare una varietà di erbe e piante per la guarigione. La maggior parte degli integratori alimentari utilizzati oggi sono elaborati a base di specifiche piante, come l'eucalipto per un mal di gola, i chicchi di caffè per un mal di testa.

Nel corso degli anni le streghe iniziarono a utilizzare codici nel loro lavoro magico, quindi ora si sentono parole come "di occhio di tritone" o "lingua di cane" che, in realtà, sono semplici codici di riferimento per fiori e piante. Le streghe si farebbero grasse risate sapendo di un povero ignaro incappato in un loro libro d'incantesimi, in lotta con un leone per il suo cuore, con un toro per le sue corna o il latte di una madre....

La più famosa citazione dell'uso di codici per significare delle piante, è stata quella di William Shakespeares giocando Macbeth:

"Fillet of a fenny snake, In the cauldron boil and bake; Eye of newt and toe of frog, Wool of bat, and tongue of dog, Adder's fork and blind-worm's sting, Lizard's leg and howlet's wing, For a charm of powerful trouble, Like a hell-broth boil and bubble."

"Filetto di un serpente di palude, nel calderone bollire e cuocere in forno; Occhio di tritone e dito di rana, Lana di pipistrello e lingua di cane, La forchetta di Adder e il pungiglione del cieco verme, Gamba di Lucertola e ala di gufo, Per il fascino di un potente guaio, Come un brodo infernale di bollore effervescente."

Evidentemente non si riferiva ad animali, bensì ad erbe e piante!

Di particolare evidenza è la radice della Geum; della famiglia delle rosacee, la Geum anche chiamata erba di Dio o erba di San Benedetto (Geum urbanum) era utlizzata per esorcizzare i demoni e per purificare i luoghi infestati. Dopo aver bruciato l'incenso usavano la radice della Geum in fumigazione per scacciare i demoni.

Utilizzare Piante ed Erbe Magiche

Un metodo semplice per migliorare un qualsiasi incantesimo è di cospargere delle erbe specifiche sulla fiamma di una candela durante il rituale; questo aggiungerà ulteriore potenza all'incantesimo.

Le principali modalità di utilizzo di piante ed magiche erbe per le protezioni, è quella di portarne una piccola quantità in un piccolo contenitore che può essere trasportato in borsa, in tasca, in un ciondolo o un sacchetto.

L'erba o la pianta può anche essere bollita e, con l'aiuto di un piccolo innaffiatoio, la si spruzza in tutta la casa. Un rametto messo sotto il cuscino del letto agisce da protezione e induce un sonno ristoratore. Altra magia che può essere tratta dalle erbe è di cospargere una piccole quantità di erbe intorno alla casa, affinché rimuovano le energie negative.

Una volta era pratica comune portare con sé una borsa con una varietà di erbe per realizzare dei rituali magici, come una protezione o per attirare l'amore. Si tratta di vecchie tradizioni tutt'ora in voga in molte culture orientali med occidentali.

Le erbe hanno una particolare vibrazione che si mescolano in modo tale da favorire l'equilibrio del corpo. Le possibilità legate all'uso di piante ed erbe nella magia è illimitato. Occorre tuttavia sottolineare che è fondamentale utilizzare le giuste piante adatte allo scopo prefisso. Utillizzare una pianta con delle specifiche vibrazioni per un lavoro di magia che ne richiede un'altra, evidentemente non porta a nessun aiuto.

Vedi anche:

Magia Bianca

Magia Rossa

Magia Nera

la magia voodoo del maestro john arkam

Presidente del Voodoo Council dal 1998 il Maestro John Arkam opera da oltre un trentennio il Voodoo positivo, etico, per combattere il male in ogni sua forma. È mondialmente riconosciuto come il massimo esperto di negatività, nonché di ritualistica di Magia Voodoo Bianca e Rossa, la più potente magia in assoluto.

Hai un serio problema di negatività? Hai un problema relazionale, di coppia? Contatta il Maestro Arkam per un consulto gratuito.

Il Voodoo Council promuove nel mondo la pratica etica della magia Voodoo che esclude ogni sacrificio animale.

john arkam presidente del voodoo council

Il sito Web del Maestro Voodoo John Arkam è online dal 1995

Il sito storico di riferimento dedicato alla Religione Voodoo, alla Magia Voodoo, nonché alle arti magiche tradizionali. La professionalità non si inventa: la si ottiene con anni e anni di pratica e di esperienza!

la magia voodoo contro negatività, malocchio

NEGATIVITÀ E MALOCCHIO

I RITI PURIFICATORI DEL MAESTRO ARKAM

 

ELIMINARE IL MALOCCHIO

 

ELIMINARE LA NEGATIVITÀ

 

SCANNING ENERGETICO

 

RIEQUILIBRIO CORPO ENERGETICO

esorcismi voodoo del mago voodoo John Arkam

PRESENZE MALEFICHE

GLI ESORCISMI DEL MAESTRO ARKAM

 

INFESTAZIONE DEMONIACA

 

OPPRESSIONE DEMONIACA

 

POSSESSIONE DEMONIACA

 

TEST DI MALEFICIO- MALEDIZIONE

 

Il VOODOO DI JOHN ARKAM CONTRO IL TERRORISMO

The Guardian

Mago Vudù John Arkam, il più potente prete voodoo del mondo

Mr. John Arkam, the most powerful voodoo priest in the world, based in Togo, West Africa.

JOHN ARKAM TRA I MIGLIORI MEDIUM MONDIALI

Richard Scaletta

Mago Vudù John Arkam fra i migliori medium

I poteri medianici di John Arkam ottengono l'eccezionale risultato di 89/100 dal LACH di Gary Schwartz.

Articoli in Evidenza

facebook   twitter

Riflettore