Maestro Voodoo Arkam esperto di magia rossa, magia bianca e magia nera

Capire il Vudù - Voodoo, a cura del Maestro Vudù Arkam, Presidente del Voodoo Council

Capire il Voodoo, Vudù a cura del Maestro Voodoo Arkam Grande Mestro Vudù

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Voodoo, Vudù: la Religione Tradizionale Africana

Il Voodoo (o Vudù) è una religione tradizionale africana. Poco conosciuta in Occidente, viene spesso descritta come animista o idolatra. Questo approccio semplicistico mostra solo l'ignoranza o l'incomprensione dei concetti che ne sono alla base. Questa concezione dell'Universo si basa sull'idea delle forze naturali che stanno alla base dell'esistenza. La loro natura è fondamentalmente spirituale. Sono ovunque e in tutto e gestiscono il mondo. Il loro incontro collettivamente costituisce il supremo demiurgo, origine e fine ultimo dell'esistenza.

Questa divinità fondamentale, tuttavia, non riceve alcun culto particolare. L'originale Voodoo africano è costruito su una cosmogonia gerarchica e razionale che le dà le caratteristiche di una religione strutturata. Le entità spirituali del pantheon sono intermediarie tra l'umano e il divino. Possono quindi essere invocate in modo specifico per richiedere il loro intervento o protezione. Questi Maestri delle forze naturali sono piuttosto "Genitori della natura" piuttosto che "Dei", nel senso che si da alla personalizzazione dell'idea di divinità. Aggiungiamo gli antenati etnici e familiari.

Lo studio della religione Voodoo è piuttosto sconcertante per un occidentale, perché è basata su concetti che risultano estranei. Il Voodoo ha aspetti singolari: prevede sacrifici potenzialmente sanguinosi e usa il possesso mistico nelle pratiche di culto. Queste fraternità iniziatorie, secondo i gruppi, sarebbero indirizzate a menti diversificate. I voodoisti sono anche sospettati di usare segretamente la stregoneria e la magia malvagia.

Bisogna innanzitutto capire che, ancor prima di essere una religione, il Voodoo costituisce un particolare approccio metafisico del mondo, basato sull'uomo. È nell'immagine di questo fondamento (microcosmico) che l'universo (macrocosmico) sarebbe stato costruito. Ora, l'uomo esiste sia fisiologicamente che spiritualmente. Il Voodoo traspone dunque questa dualità esistenziale a tutto il mondo e attribuisce a tutti gli esseri un doppio invisibile accessibile sul piano spirituale. Sono queste entità intangibili, i Loa, che vengono invocati durante i rituali Voodoo. Possono "cavalcare l'officiante", incarnandosi temporaneamente in un corpo ipnotico di trance.

Il Voodoo Come Duplice Natura

Nella concezione generale del Voodoo e nell'immagine del loro concetto di Umano, tutte le cose e tutti i fenomeni naturali hanno una duplice natura, sia materiale che spirituale. I corrispondenti poteri invisibili sono i molti geni divini della natura, chiamati orishas dagli Yoruba. Possiamo menzionare Hevieso, Maestro del Cielo e Fulmine, Sapata, Maestro della Terra, Amuia Ata (Mamy Wata), la madre dell'acqua. La posizione centrale dell'uomo in questo primo aspetto consente ai seguaci di agire magicamente sulla natura. Il secondo concetto stabilisce un'altra doppia divisione del mondo, separando i suoi aspetti maschili e femminili. Questi sono i famosi "Gemelli" che troviamo rappresentazioni in tutta l'Africa.

Nella mitologia Voodoo del Togo Mawu-Lissa, originariamente un dio unico ed androgino, creò il mondo rompendo la sua stessa unità. Separò in sé i due principi, Lissa, il maschile e Mawu, il femminile.Gli spiriti Voodoo principali sono i figli di questa coppia di gemelli primordiali. I gemelli umani godono di un prestigio piuttosto favorevole nella cultura Yoruba, ma a volte sono ritenuti dannosi altrove.

La credenza tradizionale Yoruba include il Dio Olorun, il quale è remoto e misterioso. il Dio Olorun autorizzò il Dio minore Obatala a creare la terra ed ogni forma di vita. Una seguente battaglia fra le due entità divine, condusse poi al bando temporaneo di Obatala.

Il terzo concetto è quello di appartenere a un gruppo. Gli africani sono più integrati socialmente in gruppi di identità rispetto agli occidentali individualisti. Le basi delle comunità sono la famiglia, il villaggio, il clan, la fratellanza, la tribù e persino l'etnia.

Occorre capire la famiglia nel senso più ampio, compresi i genitori, la moglie, i figli, le famiglie di fratelli e sorelle, quelli di zii e zie, tutti i nipoti e persino le famiglie alleate dai matrimoni ai discendenti. Arriviamo quindi al gruppo di identità del clan che può contare diverse centinaia di persone. Il "Bale", il leader del clan, è molto rispettato e ha un'autorità significativa. Ci possono essere diversi clan in un villaggio e la tribù è formata dall'unione di comunità di villaggi. I "Bale" eleggono un re che si occupa degli affari della tribù, occupando questo ufficio fino alla sua morte. Famiglie e villaggi scelgono i loro protettori Voodoo. Ogni individuo può anche scegliere il proprio. Così nascono le fratellanze di patronato. I morti, i re o i capi e gli illustri antenati sono beatificati e diventano "antenati Voodoo".

Il Voodoo Come Visione del Mondo

Prima di essere una religione nel senso che si da a questa parola, il Voodoo è una visione del mondo. Costruiamo le nostre religioni sulla base concettuale di un dio creatore, origine del mondo e dell'uomo. La religiosità Voodoo è stabilita dall'uomo vivente nel momento presente. È l'impulso della vita, in interazione con la natura, a fondare questa spiritualità. In realtà, tutti gli esseri seguono questa pulsione perché sono guidati da forze invisibili che infondono il loro desiderio. In ogni momento del mondo, le condizioni della vita sono governate da forze naturali e soprannaturali che devono essere rese propizie o che devono essere protette.

Il ruolo della religione Voodoo è stabilire una relazione tra l'Uomo e queste forze invisibili. Esse interagiscono continuamente con la vita umana, favorevolmente o pericolosamente. Il Voodoo insegna cosa sono questi esseri, come mettersi in contatto con loro, come farsi aiutare a proteggersi e trovare alleati tra gli antenati che si sono uniti nella morte del lato misterioso e invisibile della vita. È la fonte di riti, feste, sacrifici, mitologia, credenze e culti Voodoo.

La Fonte di Vita Voodoo dello Spirito Supremo

Non c'è culto per "Segbo", la fonte di vita dello Spirito Supremo. La marcia del mondo dipende dalla coppia di demiurghi Mawu-Lissa, (Mawu, maschio e Lissa, femmina). Lo Spirito Supremo conduce anche altri spiriti che sono semplicemente forze. Ogni uomo si attacca a uno di questi spiriti Voodoo, per scelta personale, familiare o tribale, o per iniziazione diventando "Vodunsi" (moglie di Vodun).

I Voduns sono le forze della natura, del mare (Xu), la terra (Sahpata), il tuono (Xebioso), il ferro (Gu), o animali da cui il serpente legato a tutto ciò che si muove (Dan Ejo, Dangbe, Aïdo- Hwedo, Oshumare).

Due Voduns sono essenziali: il Legba spirito maschio guardiano, molto buono con i suoi protetti, terribile con i suoi nemici e Fa, il genio della divinazione consultato per trovare la soluzione a qualsiasi problema o per prendere una decisione. Il Bokono getta 18 dadi sul terreno e interpreta la figura ottenuta. È necessario distinguere il Bokono, il Mago, l'Azeto, lo stregone e l'Azongbeto, il guaritore. Gli antenati sono venerati su piccoli altari di ferro piantati in casa, poiché sono sempre presenti e attivi, specialmente di notte. Si farà dunque ben attenzione a ciò che si fa e a ciò che si dice a casa!

In Africa il culto del Voodoo non ha portato alla costruzione di grandi templi come la maggior parte delle altre religioni. In realtà non vi sono vaste strutture per ospitare collettivamente un'assemblea di fedeli durante i rituali Voodoo. Lo spazio Voodoo che corrisponde a un tempio è composto da due parti: da un lato c'è un cortile o un peristilio accessibile al pubblico dove si svolgono le cerimonie pubbliche, dall'altro c'è una capanna o una piccola edicola sacra, il cui accesso è vietato, con l'altare dedicato alla divinità.

In passato c'erano anche luoghi e boschi sacri che venivano spesso profanati o distrutti dai colonizzatori o dai missionari, consciamente o per semplice ignoranza. Sembra che le autorità attuali tenderebbero a riabilitare eventi e siti tradizionali. Incoraggiano anche la convivenza con religioni consolidate, come il cristianesimo e l'islam. Ma i concetti sottostanti sono troppo diversi per immaginare qualsiasi forma di sincretismo. I credenti interessati associano semplicemente le pratiche e i simboli tradizionali ai riti della nuova religione.

Altre Pagine sul Voodoo - Vudù:

Storia del Voodoo - Vudù

Religione Vudù

Rituali Vudù

Immagini Vudù

Promuovere la Religione Vudù e la pratica etica del Vudù

 

 

 

 

 

 

Il Maestro Vudù John Arkam

Il Maestro Arkam opera il Voodoo positivo da oltre trent'anni; utilizza gli immensi poteri del Voodoo per combattere il male in ogni sua forma. Grande esperto di negatività ed arti magiche, il Maestro Arkam è un riferimento di fama mondiale della ritualistica di magia biance e rossa.

Hai un problema sentimentale o di coppia? Soffri problematiche di negatività? Contatta il Maestro Arkam per un consulto gratuito. Puoi contare sulla più rigorosa, assoluta riservatezza dei tuoi dati.

website protected

 

 

AVVERTENZA : Tutti i contenuti (scritti e immagini) di questo sito sono coperti da Copyright e monitorati da DMCA. Chiunque copia uno scritto o una immagine, senza previa espressa aurorizzazione del Maestro John Arkam, verrà automaticamente perseguito a norma di Legge.

 

Sei nel sito ufficiale del Maestro Vudù John Arkam

Il Maestro Vudù John Arkam, sensitivo, esorcista, medium, opera da oltre trent'anni la magia rossa, la magia bianca e il Vudù positivo per combattere il male. Il Maestro Arkam, Presidente del Voodoo Council dal 1998 è un riferimento di fama mondiale della Religione Vudù e delle Arti Magiche.

Voodoo Council

il maestro Arkam rifiuta il sacrificio animale

Il Voodoo Council promuove nel mondo un Voodoo positivo, etico, che esclude ogni sacrificio animale.

Magia Nera: negatività, malocchi e maledizioni

Il Maestro Vudù Arkam è mondialmente riconosciuto come uno dei più grandi esperti di negatività:

Eliminare la Negatività

Eliminare il Malocchio

Presenze Malefiche

Grazie ai suoi 30 anni esperienza come Maestro Vudù Esorcista, il Maestro Arkam combatte il male in ogni sua forma:

Infestazione Demoniache

Oppressione Demoniaca

Possessione Demoniaca

Magia Rossa: legamenti d'amore, rituali d'amore

I legamenti d'amore e i rituali d'amore del Maestro Arkam sono la massima potenza della Magia Rossa:

Legamento d'amore

Rituale d'amore

Rituale per l'infedeltà

Magia Bianca: la magia della protezione, della salute, della fertilità e della fortuna

Rituale di protezione

Rituale della Salute

Rituale di Fertilità

Rituale della Fortuna

la magia del mago Arkam, Grande Maestro Vudù di Magia bianca, Magia Rossa e Magia Nera
Contatta il Maestro Vudù Arkam

Per qualsiasi particolare esigenza o grave problema, Contatta il Maestro Arkam. Troverai la soluzione immediata per risolvere ogni tua necessità.

la magia del mago Arkam, Grande Maestro Vudù di Magia bianca, Magia Rossa e Magia Nera, elimina rapidamente  malocchio, negatività e infedeltà

Il sito del Maestro Vudù John Arkam è online dal 1995

Il sito storico di riferimento dedicato alla Magia Rossa, Magia Bianca e al Voodoo.